Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Biblioteca | Pratiche | Scambismo |








Menu
Pratiche Sessuali

- Pratiche Sex
- Sex Group
- Scambismo
- Il Repertorio
- Le Regole
- L'Igiene
- Exit-Pool Dragon
- Una Moda ?
- Lo Scambista
- Una Precisazione
- Morale Cattolica
- Sexy ma Chic
- Il Club Prive
- Al Club Prive
- Contatti Annunci
- Contatti Feste
- Contatti Zone
- Contatti Saune
- Contatti Privacy
- La Moda Swinger
- Swinger Fitness
- La Prevenzione
- Il Necessaire

Mode e scambismo

Lo

scambismo

sembra essere diventato una tendenza grazie ai mass midia che sempre più pubblicizzano locali trasgressivi ove tutto è permesso pur aggiungendo "se da tutti voluto".

Questo universo ormai svelato da tanta pubblicità è diventato un universo di bassa lega dove alle antiche e lussuose ville splendidamente arredate e frequentate esclusivamente dall'alta borghesia composta da industriali e politici (gli uni legati a doppia corda agli altri) si sono oggi trasformate in lotti di capannoni dove gestione, arredamento e musica sono di bassa lega mentre la clientela (indipendentemente dalle possibilità economiche) rimane per lo più ammutolita ma comunque non a suo agio e nella migliore delle ipotesi incuriosaita.

E' naturale quindi chiedersi cosa spinge sempre più gente alla frequentazione dei Club Prive tanto enfatizzati. E' come l'immergersi in un mare sconosciuto e perciò stesso affascinante: il fascino del brivido e dell'imprevisto. Il torbido, l'equivoco e la trasgressione di trovarsi a fare cose deplorevoli per il comune senso morale quando noi stessi cerchiamo di rappresentare l'emblema del perbenismo e dell'ineccepibile sono note fondamentali per questa nuova tendenza.

Ciò che rende timidi i frequentatori è certamente la paura di incontrare chi non vorrebbero mai, il collega, il vicino di casa o peggio ancora il datore di lavoro.

Questi locali sono i Club Prive e così per curiosità coppie stanche o per "tendenza" si affacciano alla frequentazione di questi locali mentre i cultori di questa filosofia si organizzano tra loro in alternativa e frequentano lussuosi raduni "riservatissimi" ove nulla è lasciato al caso.
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it .:. All rights Reserved .:. www.dragon.it .:. Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: giovedì 14 dicembre 2017