Get Adobe Shockwave Player

Get Adobe Shockwave Player

foto
fotoHome fotoAmici fotoAnnunci fotoImmagini fotoSHOP fotoIncontri fotoRisorse fotoCuriosando foto
Tu sei qui: Home | Biblioteca | Pratiche | Scambismo |








Menu
Pratiche Sessuali

- Pratiche Sex
- Sex Group
- Scambismo
- Il Repertorio
- Le Regole
- L'Igiene
- Exit-Pool Dragon
- Una Moda ?
- Lo Scambista
- Una Precisazione
- Morale Cattolica
- Sexy ma Chic
- Il Club Prive
- Al Club Prive
- Contatti Annunci
- Contatti Feste
- Contatti Zone
- Contatti Saune
- Contatti Privacy
- La Moda Swinger
- Swinger Fitness
- La Prevenzione
- Il Necessaire

Finalmente una nuova rivoluzione al femminile: cambiare le regole del gioco ovvero sentirsi, piacersi, giocare con la propria sensualità con tutta l’allegria della natura. Tutto è cominciato da Londra, proprio nel paese del “niente sesso siamo inglesi”, dove le manager hanno deciso di aprire boutique-boudoir destinate ad un pubblico femminile, con tutto l’occorrente per essere sexy: corsetti, reggicalze, lingerie civettuola, calze velate, a rete, scarpe con tacchi a spillo nere, rosse e anche a pois. Nella filosofia dell’erotismo al femminile la parola sensualità non fa mai rima con volgarità, per questo è stato coniato quello che è diventato quasi uno slogan: il "sex chic". Un modo di essere sexy raffinato, con un forte sense of humor. L’obiettivo, sottolineano i sociologi, è sdrammatizzare i toni cupi del sesso, è ravvivare il piacere. Al centro c’è l’idea di un corpo libero dagli schemi: per giocare con l’eros non bisogna avere forme perfette. L’importante è scoprire il piacere di essere femminili, finalmente, non più oggetti del desiderio, ma soggetti. Il piacere di apprezzarsi, di riconciliarsi con se stesse. In fondo, può anche bastare poco: uno spacco che ammicca, una maglietta che mette a nudo le spalle, la scollatura, un pizzo di un reggiseno che ricorda agli altri che siamo donne. Dettagli che diventano messaggi forti, che dicono “io non ho paura del mio corpo”, posso giocarci, posso esibirlo con grazia. L’unica regola a cui fare attenzione è l’eleganza. Come elegante è il nuovo centro del sesso che ha aperto i battenti a New York: il Museum of Sex. E come elegante è Woman, il negozio aperto a Parigi tempio dell’eros preso d’assalto dal pubblico femminile. La sessualità sta lasciando il posto alla sensualità, e per fare questo passo bisogna ricordarsi che è una parola legata all’idea dei sensi, di percezione, che va dal tatto al gusto. Anche se non più giovanissime, anche se non sono perfette…le donne sensuali sono splendide perché si lasciano andare, si abbandonano quindi non hanno paura e diventano bellissime.
Copyright © 1996-2017 by Dragon.it .:. All rights Reserved .:. www.dragon.it .:. Scivi al WebMaster
Ultimo aggiornamento: mercoledì 26 aprile 2017